Manga & Co

Manga & Co (128)

Il J-pop Manga Show è stato l’evento con cui la casa editrice di Milano ha annunciato le prossime uscite del 2020.

 

principess zaffiro copia

I primi titoli comunicati, che entreranno a far parte della Osamu Collection, sono stati La principessa Zaffiro e ed il sequel La principessa Zaffiro – I cavalieri gemelli, si tratta del primo shojo manga da cui è stato tratto un anime prodotto dalla Mushi Productions, di proprietà dello stesso Tezuka. Sono già state pubblicate diverse edizioni del manga, la prima serializzazione è stata pubblicata tra il 1953 ed il ’56, tra il ’58 ed il ’59 è stato lanciato il sequel, la serie dei fratelli gemelli, mentre l terza è stata stampata tra il ’63 e si tratta di una riscrittura della prima edizione, in cui Mephisto viene sostituito dalla Signora Inferno e compare il pirata Brad, personaggio nuovo di zecca.

Per finire, nella quarta edizione la trama degenera prendendo una piega fantascientifica.

 Altri manga che entreranno a far parte della Osamu Collection sono L’albero del sole, SF Mix e Black Jack.

 

oltre le nuvole

Novità molto attesa è la pubblicazione, nel corso dell’anno, di due graphic novels create dalla mano dell’acclamato maestro, Makoto Shinkai (autore di Your Name e di Weathering With You), Oltre le nuvole e Viaggio verso Agartha.

 

Tra gli altri fumetti annunciati troviamo alcuni del sensei Go Nagai: Gekiman, Il banchetto delle tenebre e Shin Violence Jack.

Gli altri nomi del piano editorile della J-Pop sono:

-          Gon, di Masashi Tanaka;

-          Demon Tune, di Yuuki Kodma;

-          After Hours, di Yuhta Nishio;

-          Re:Cyborg, di Shotaro Ishinomori e Kenji Kamiyama;

-          Lettere a me stessa – la mia prima volta 2, di Kabi Nagata;

-          Sayonara Miniskirt, di Aoi Makino;

-          Metamorphose no Engawa, di Kaori Tsurutani;

-          Kasane, di Darum Matsuura;

-          Love stage!!, di Eiki Eiki e Taishi Zaou;

-          Jackass!, di Scarlet Beriko;

-          Il gioco del gtto e del topo, di Setona Mizushiro;

-          Escape Journey, Ogeretsu Tanaka;

-          Void, di Ranmaru Zariya;

-          Wizdoms no Kemonotachi, di Nagbe;

-          Act-Age, di Tatsuya Matsuki e Shiro Usazaki;

-          Land of the Lustrous, di Haruko Ichikawa;

-          Frankenstein, di Junji Ito;

Per tutti i fans delle sga Tokyo Ghoul arriverà l’artbook Tokyo Ghoul Zakki:Re.

 

Link alle immagini: https://www.meganerd.it/lucca-comics-games-2019-gli-annunci-j-pop-manga/  -  https://www.comixisland.it/2019-11-lucca-comics-annunci-j-pop-edizionibd/  -  https://www.mymovies.it/film/2004/oltrelenuvole/  

Halloween, vampiri, lupi mannari, qualsiasi mostro orripilante in circolazione e Lucca Comics and Games. Sono gli ingredienti base per organizzare il lancio in Italia di uno dei manga più irriverenti di sempre, Carletto il principe dei mostri.

La J-Pop, dopo averlo annunciato sulla propria pagina Facebook, ha presentato il manga alla fiera lucchese. Prima volta che viene pubblicato in Italia, mentre in Giappone la prima edizione uscì nelle fumetterie già nella seconda metà degli anni 60, la seconda invece fu pubblicata a colori negli anni 80.

crletto 1

 

Ecco alcune indiscrezioni che forse molti non conoscono sul fumetto.

1-      Nasce dal manga di Fujiko Fujio, uno pseudonimo usato da due sensei Hiroshi Fujimoto e Motoo Abiko. Sodalizio che nasce d un grande amicizia nata negli anni 50, quando i due condividevano una stanza piccolissima a Tokyo per inseguire il loro sogno;

2-      La serie animata del fumetto trasmessa in Italia nell’83 e in Gippone tra l’80 e l’82 in realtà è l seconda messa in onda, perché la prima serie animata fu emessa nel ’68 in bianco e nero, mai pervenuta in Italia. In realtà anche parte della serie dell’83 è inedita nel nostro Paese. Furono trasmessi soltanto 52 episodi su 94;

3-      Nell’episodio L’allievo supera il maestro, si intravedono tra la folla Doraemon e Nobita;

4-      Negli episodi Una famiglia unita e il principe delle mummie, Una gita al mare e Re pinguino alla ricerca del freddo appare Doraemon;

5-      Nell’episodio Un macchina truccata appare Suneo;

6-      Nell prima edizione le sigle erano due, Carletto e i mostri e Che paura mi fa, entrambe cantate dal gruppo i Mostriciattoli. La prima canzone era montata sulle immagini della sigla d’apertura giapponese, ma era un remake della prima sigla di chiusura. La seconda usava le immagini di chiusura, m era un remake della seconda sigla di chiusura originale.. Hanno fatto un po’ di confusione;

7-      Nell seconda edizione le sigle sono state cambiate per volontà degli autori giapponesi, Carletto e i mostri viene spostata in chiusura, con base musicale modificata, mentre Che pur mi fa viene eliminata del tutto;

8-      Nel 2010 è andato in onda un live action di 10 episodi, mentre nel 2011 è stato fatto un film con lo stesso cast della serie tv;

La J-Pop ha deciso di celebrare questo evento unico pubblicando il manga in una collezione speciale da collezione.

crletto 2

Link alle immagini: https://www.google.com/search?q=carletto+il+principe+dei+mostri+manga&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjXk_GPq-flAhXIjKQKHWCBDHcQ_AUIEigB&biw=1242&bih=568#imgrc=B2dsFDCLYd07JM: - https://www.animeclick.it/manga/11544/kaibutsu-kun  -  https://it.wikipedia.org/wiki/Carletto_il_principe_dei_mostri_-_La_spada_del_demone  - 

Uno dei momenti più attesi al Lucca Comics and Games è quello di scoprire se il fumetto che tanto attendiamo sarà finalmente pubblicato in Italia o se “anche oggi saremo più fortunati domani”!

 

Quali sono le novità annunciate dalla Panini Comics per Marvel Italia?

Si inizi con gli X Men, nello specifico House of X e Powers of X, le due saranno pubblicate con un ritmo di un albo alla volta all’interno de Gli Incredibili X-Men e i Nuovissimi X-Men (rinominate House of X e Powers of X). I primi 2 albi conteranno ben 56 pagine, i successivi, invece, avranno 32 pagine.

 

 

C’è di più oltre i mutanti?

Altra serie molto attesa è Absolute Carnage, di Donny Cates eRyan Stegman, uscirà tra gennaio e marzo in Marvel miniserie. Le serie Venom e Spider-man avranno al loro interno dei tie-in: Absolute Carnge vs. Dedpool, Scream, Absolute Carnge: Miles Morales, Lethal Protectors, Separation Anxiety, Absolute Carnage: Immortal Hulk, Symbiote of Vengeance ed altre brevissime storie su Avengers e Captain Marvel.

venom

 

A febbraio 2020 verrà serilizzato Amazing Spider-Man: Full Circle, di Hickman, Nick Spencer e Jason Aaron. Nella collana Marvel Collection usciranno invece Symbiote Spider-Man di Peter David e Greg LandSpider-Man: Life Story di Chip Zdarsky e Mark Bagley.

 

 

Da febbraio saranno pubblicate Amazing Spider-Man di Nick Specer e Venom di Cates insieme ad altri albi: Avengers, di Jason Aaron, Tony Stark: Iron Man di Dan Slott, Captain America di Ta-Nehisi Coates, Immortal Hulk di Al Ewing e Fantastici Quttro di Dan Slott. Gli spin off di quest’ultima serie, a causa di alcuni ritardi nella pubblicazione negli Stati Uniti, uscirà Invisible Woman a dicembre e Doctor Doom da maggio.

 

thor

Nell serie di Thor arriverà d marzo la pubblicazione King Thor, ultima creatura di Jason Aaron sul Dio del Tuono.

In contemporanea all’uscita del film, ad aprile saranno pubblicati i volumi di Web of Black Widow e Black Widow.

 

Link alle immagini: https://www.mangaforever.net/612399/panini-comics-tutte-le-novita-marvel-da-lucca-comics-games-2019  -  https://fumetti.badtaste.it/2019/11/panini-comics-tutti-gli-annunci-di-marvel-italia-luccacg19/268676/  -  https://comicstore.marvel.com/King-Thor-2019-1-of-4/digital-comic/52531

La kermesse lucchese è terminata ed è tempo di tirare le somme.. È d’obbligo precisare che ogni anno la fiera è più bella dell’anno precedente. Molti sono stati gli ospiti illustri, che hanno contribuito a rendere unico e magico il Lucca Comics and Games.

 

Venerdì e sabato si sono tenute le conferenze stampa delle case editrici per presentare al pubblico tutte le novità per il nuovo anno. Molti sono stati i titoli di fumetti nuovi, altri sono stati i cosiddetti “rimpasti”.

 

Non resta che vedere nello specifico cosa attenderà i fans nel 2020.

 

Quali sono stati i manga annunciati dalla Star Comics?

Uno dei nomi più caldi è certamente quello del mangaka Kazuo Umezu che sbarcherà in italia con la Umezu Collection, di cui faranno parte Orochi, serie di 4 volumi, e Senrei – Baptism, serie di 3 volumi.

 

orochi

 

Ecco l’elenco completo dei titoli proposti dalla casa editrice perugina.

  • Ariadne In The Blue Sky, di Norihiro Yagi, collan Kappa extra, in corso con 7 volumi. Uscita prevista a febbraio 2020;
  • Utena la Fillette Revolutionnaire di Chiho Saito e Be-papas, collana Ghost, serie completa di 3 volumi. Uscita da marzo 2020;
  • Seiri-chan di Ken Koyama, collana Wasabi, volume unico, da marzo 2020;
  • Hataraku Kappa di Imiri Skabshira, collana Umami, volume unico disponibile da marzo 2020;
  • Heavenly Delusion di Masakzu Ishiguro, collana Zero, serie in corso di 3 volumi, uscita prevista da marzo 2020;
  • Kaguya-sama: Love is War di Aka Akaska, collana Fan, serie in corso di 16 volumi. Uscita prevista da mggio 2020;

Link alle immagini: https://www.nerdlog.it/manga-diretta-live-star-comics-annunci-per-il-lucca-comics/ - https://www.goodreads.com/book/show/25851.Orochi

La Star Comics sta facendo le pulizie d’autunno, rispolverando da vecchi scaffali serie manga che hanno da tempo imboccato la strada del “dimenticatoio” e le ennesime nuove edizioni di serie manga non ancora terminate in Italia, riproponendole in “nuove”, nemmeno più di tanto, vesti.

 

 

Ritorna in tutte le fumetterie dal 9 ottobre una delle serie più apprezzate e longeve in Italia, Jojonium. Le Bizzarre Avventure di JoJo ripartono dal principio con un’edizione nuova e scintillante, a detta dell’editore. Riparte la lotta tra bene e male concepita dalla mente geniale del sensei Hirohiko Araki, ospite atteso al Lucca Comics and Games 2019.

jojonium

 

Da gennaio, invece, ripescato dai meandri di qualche magazzino, ritorna un cult del mondo dei manga, Tokimeki Tonight, meglio conosciuto in Italia come Ransie La Strega. La serie sarà accompagnata anche da Eto Mori Na Kakeuchi, volumetto unico. Si tratta di un prequel sul passato dei genitori della strega più famosa.

Ranze Eto è la classica liceale come tante, se solo non fosse per un dettaglio di non poco conto: i suoi genitori sono un vampiro e di una lupa mannara.
E se la sua vita da umana è di per sé complicta, le cose in famiglia si fanno ancor più incasinate. Ranze finisce con l'innamorarsi del suo compagno di classe Shun Makabe, ma i suoi genitori, ovviamente, sono contrari, perché vorrebbero vederla accanto a qualcuno che provenga dal mondo magico!

rnsie

 

Link alle immagini: https://global.rakuten.com/en/store/mangazenkan/item/m8780402382/  -  https://myanimelist.net/anime/10594/Tokimeki_Tonight_Recaps/pics  https://redcapes.it/lucca-comics-games-2018-tutti-gli-annunci-manga-di-edizioni-star-comics/

La Star Comics sta facendo le pulizie d’autunno, rispolverando da vecchi scaffali serie manga che hanno da tempo imboccato la strada del “dimenticatoio” e le ennesime nuove edizioni di serie manga non ancora terminate in Italia, riproponendole in “nuove”, nemmeno più di tanto, vesti.

 

 

Ritorna in tutte le fumetterie dal 9 ottobre una delle serie più apprezzate e longeve in Italia, Jojonium. Le Bizzarre Avventure di JoJo ripartono dal principio con un’edizione nuova e scintillante, a detta dell’editore. Riparte la lotta tra bene e male concepita dalla mente geniale del sensei Hirohiko Araki, ospite atteso al Lucca Comics and Games 2019.

jojonium

 

Da gennaio, invece, ripescato dai meandri di qualche magazzino, ritorna un cult del mondo dei manga, Tokimeki Tonight, meglio conosciuto in Italia come Ransie La Strega. La serie sarà accompagnata anche da Eto Mori Na Kakeuchi, volumetto unico. Si tratta di un prequel sul passato dei genitori della strega più famosa.

Ranze Eto è la classica liceale come tante, se solo non fosse per un dettaglio di non poco conto: i suoi genitori sono un vampiro e di una lupa mannara.
E se la sua vita da umana è di per sé complicta, le cose in famiglia si fanno ancor più incasinate. Ranze finisce con l'innamorarsi del suo compagno di classe Shun Makabe, ma i suoi genitori, ovviamente, sono contrari, perché vorrebbero vederla accanto a qualcuno che provenga dal mondo magico!

rnsie

 

Link alle immagini: https://global.rakuten.com/en/store/mangazenkan/item/m8780402382/  -  https://myanimelist.net/anime/10594/Tokimeki_Tonight_Recaps/pics  https://redcapes.it/lucca-comics-games-2018-tutti-gli-annunci-manga-di-edizioni-star-comics/

Il sensei Rokuda Noboru padre del celebre manga Dash Kappei sarà presente alla convention grazie alla collaborazione con il Festival, Jungle, Anime Import e Edizioni Star Comics. È prevista la sua partecipazione ad eventi, incontri con il pubblico e attività varie, tra cui la presentazione dell’unica action figure su licenza ufficiale della Tatsunoko/Shogakukn in edizione limitata di 200 pezzi numerati.

gigi action figure

 

L’acquisto della figure in fiera darà il diritto di farsi firmare la scatola dal sensei nello spazio creato appositamente per l’evento unico. In Piazza Star Comics Rokuda Noboru parteciperà ad una sessione autografi per la nuova edizione del manga. 

Don Rosa sarà un altro attesissimo ospite della convention grazie alla collaborazione tra Lucca Comics and Games e Panini Comics. L’erede di Carl Barks è conosciuto in tutto il mondo per le sue storie di Paperon de’ Paperoni. La sua “Saga di Paperon de Paperoni” gli ha fatto vincere negli Stati Uniti il premio molto prestigioso Eisner Award. Don Rosa si è distinto perché è stato in grado di dare un certo spessore ai personaggi di una delle famiglie più famose dell’intero pianeta. 

duck don rosa

 

Altro ospite d’onore sarà Jim Starlin, padre della prima Marvel graphic novel, “La morte di Captain marvel”. Ha saputo creare esseri con poteri indicibili, come Thanos. Ha co-creato “Shang-Chi maestro del kung fu”, che sarà uno dei protagonisti nel 2021 nella quarta fase del Marvel Cinematic Universe.

Ancora altre incredibili sorprese attenderanno i fans nell’edizione di quest’anno del Lucca Comics and Games.

jim starlin

 

Link alle immagini: https://www.mondofox.it/2019/07/30/lucca-comics-games-2019-aperte-le-prevendite-di-biglietti-e-abbonamenti/  -  https://www.luccacomicsandgames.com/it/2019/japan/ospiti/rokuda-noboru/  -  https://www.ebay.it/itm/THE-DON-ROSA-LIBRARY-19-ZIO-PAPERONE-E-PAPERINO-FUMETTO-PANINI-DISNEY-ITALIANO-/254231539386  -  https://comicstore.marvel.com/Captain-Marvel-by-Jim-Starlin-The-Complete-Collection/digital-comic/43257  - 

Manca sempre meno al Lucca Comics and Games 2019, la più importante convention italiana che ogni anno attrae sempre più persone. Si tratta di un evento in cui giovani e meno giovani si ritrovano a condividere in un clima di festa le proprie passioni. Molti saranno ospiti illustri e attesissimi, pronti a firmare autografi, a fare sketches, stringere mani e concedere foto.

Tra loro ci saranno alcune leggende della nona arte come Hirohiko Araki uno dei più grandi mangaka, autore de Le bizzarre avventure di Jojo, quest’anno sarà ospite d’onore al Lucca comics and Games 2019 grazie alla sua collaborazione con la Star Comics. È certamente uno dei personaggi più attesi dell’edizione di quest’anno. Considerato che il sensei non ha mai partecipato ad una fiera del fumetto oltre i confini del Giappone, si tratterà di un evento più unico che raro.

La casa editrice ha confermato la sua presenza soltanto il 30 e il 31 ottobre.

araki

 

Altro importante e graditissimo ospite alla convetion lucchese è l’autore Chris Claremont, fumettista e scrittore inglese che lavora da circa cinquant’anni con la Marvel. Ha raggiunto un grande successo ineguagliabile con la serie Uncanny X-Men. Il suo successo dovuto anche al fato che è stato tra i primi ad usare i mutanti come metafora per tutti colori che vengono discriminati. Le sue storie ormai sono un caposaldo nell’industria del fumetto, dettando legge come trend topics sempre attuali.

claremont

 

Non poteva mancare all’appello Alessandro Bilotta, autore molto apprezzato, che ha conquistato Italia e Francia. È uno degli autori di Dylan Dog che ha ideato e scrive la saga Il Pianeta dei Morti. Bilotta ha vinto il premio il Gran Guinigi, il Micheluzzi, il Premio Repubblica XL e il Romics d’oro. Tra le sue ultime opere ricordiamo Valter Buio, lo psicanalista di fantasmi edito da Star Comics.

bilotta

 

Questi e molti altri autori attenderanno i loro fans alla più importante fiera del fumetto italiana.

Link alle immagini: https://www.imdb.com/name/nm1064632/  -  http://www.unleashthefanboy.com/comics/exclusive-interview-legendary-chris-claremont/76577http://www.unleashthefanboy.com/comics/exclusive-interview-legendary-chris-claremont/76577  -  http://racconta.repubblica.it/repubblica-delle-idee/2018/bologna/index.php?page=speaker&id=684http://racconta.repubblica.it/repubblica-delle-idee/2018/bologna/index.php?page=speaker&id=684  -  https://www.wired.it/play/fumetti/2019/07/03/lucca-comics-games-programma-2019/

Pilar to Post, forse per la maggior parte delle persone è un nome che non dice nulla, che non richiama nessun vago ricordo, ma tutti quelli che lo hanno conosciuto grazie al graphic novel  il Porto Proibitosanno che mi riferisco ad un locale molto in voga.

 

Teresa Radice e Stefano Turconi sono tornati con uno spin off dell’opera che li ha resi celebri e li ha consacrati come una delle coppie più prolifiche del settore fumettistico. Le ragazze del Pillar è un’opera che si è fatta attendere per tutti i fans in trepida attesa di rivivere le atmosfere delicate e romantiche assaporate nell’opera precedente, per altri un po’ meno, suscitando reazioni contrastanti.

 

le ragazze del pillar 1

“Lo avete aspettato, vi entrerà nel cuore, è in stampa in questo momento... è Le ragazze del Pillar Volume 1 di Teresa Radice e Stefano Turconi. Questo è il primo volume di una serie aperta, senza un finale previsto, per il momento, di storie autoconclusive, ma interconnesse, sulle prostitute del bordello che avete conosciuto nelle pagine de Il porto proibito. Ogni volume conterrà due storie, complete e a colori, e questo primo volume esce il 7 novembre (in anteprima a Lucca Comics & Games 2019, con gli autori).” (post dell’editore sulla propria pagina su Facebook)

 

A differenza dell’opera principale, Turconi ha fatto una scelta stilistica molto lontana dallo stile “sketchy” utilizzata ne il Porto Proibito. Le pagine saranno interamente a colori, inoltre la prima stampa dell’opera conterrà  pagine inedite create appositamente per l’edizione speciale e che non saranno pubblicate nelle successive ristampe.

 

 

Link alle immagini: https://stefanoturconi.blogspot.com/2015/04/17-napoli-comicon.html?m=1  -  https://www.tagsmood.com/hashtag/leragazzedelpillar  

Negli ultimi giorni si è diffusa sul web la notizia secondo cui Naoko Takeuchi abbia di nuovo bloccato i diritti mondiali della serie Pretty Guardian Sailor Moon, escluso il Giappone. Sembra, però, che  non sia stata ancora confermata.

Il tram tram delle supposizioni è iniziato dopo che sulla pagina Facebook della Viz Europe/Kaze Germania è comparso un post con cui si annuncia che l’uscita del blue ray di Sailor Moon è temporaneamente bloccata, senza fornire alcuna motivazione.

 

Secondo alcune indiscrezioni pare che ila causa sia che nel Box di Sailor Stars edito dalla Viz, la relazione tra Michiru e Haruka sia stata etichettata come amicizia, quando in realtà si tratta una storia d’amore. Anche se l’azienda ha cercato di ricorrere ai ripari, la Takeuchi non ha comunque gradito la censura.

La serie ormai è abituata a subire ogni tipo di censura che ha stravolto totalmente la storia. Interi dialoghi tagliati, relazioni omosessuali omesse, parentele completamente inventate e negli Stati Uniti la colonna sonora è stata cambiata.

 

In Italia la serie è edita dalla Star Comics che ha pubblicato un comunicato stampa per tranquillizzare tutti i fans: “In seguito ai rumor che si susseguono online, secondo i quali l’autrice Naoko Takeuchi avrebbe bloccato i diritti di Sailor Moon in tutto il mondo, Giappone escluso, Edizioni Star Comics rende noto di aver preso contatto con la casa editrice Kodansha, la quale ha confermato che non c’è alcun riscontro ufficiale in merito alla questione e che comunque, trattandosi di rumor relativi all’anime, non hanno nulla a che vedere con la sezione publishing che gestisce i diritti internazionali del manga.”

In Italia il fumetto di Sailor Moon Eternal Edition uscirà il prossimo 13 novembre.

 

 

Link alle immagini: https://kodanshacomics.com/2018/04/01/sailor-moon-eternal-edition-trailer/

Pagina 1 di 10

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.