Nerd zone

Nerd zone (1017)

Certo, alla terza settimana e oltre il dover stare sempre a casa inizia a farsi un po’ pesante (ma è importante, continuiamo a farlo, per noi e per coloro a cui vogliamo bene!), ma il mondo di internet sa sempre come ricompensarci. Quotidianamente, infatti, si riversano sugli schermi dei nostri smartphone e pc una valanga di meme e immagini divertenti per allietare un po’ le nostre giornate. E ce n’è per tutti i gusti: da Mattarella che ricorda giustamente all’irrequieto Giovanni che manco lui va dal barbiere alle Bimbe Di Conte, nuovo sex symbol italiano, passando per De Luca che parla di “portaseccia” e di teste fatte solo per separare le orecchie.

Ed è proprio al governatore della Campania che si ispira quella che siamo sicuri diverrà la vostra attività preferita durante la quarantena, oltre a mangiare.
Stiamo parlando di “Laureati Invaders”, nuovo videogame online gratuito (clicca qui) che ha per protagonista proprio il nostro guerrafondaio preferito. Impersonando De Luca, l’obiettivo del gioco è proprio quello di impedire ai laureati di festeggiare il loro traguardo accademico, invadendo la Campania. Come? Poiché il governatore aveva minacciato di inviare i carabinieri coi lanciafiamme a qualsiasi festa, sarà proprio De Luca ad imbracciare l’arma e difendere la sua terra.
Il gioco è ispirato ad un classico d’altri tempi, Space Invaders, ed è introdotto (e concluso, nel caso del game over) dalla voce del governatore.

Una simpaticissima e pazzesca idea, ma – si sa – genio e follia sono sempre andati a braccetto!




Link alla foto: https://www.drcommodore.it/2020/03/30/laureati-invaders-il-gioco-del-governatore-de-luca-per-fermare-i-neo-laureati/

Il dilemma del giorno: quale verso può al meglio omaggiare Dante Alighieri, il Sommo Poeta, padre della lingua italiana (pur tuttavia non l’unico)? Oggi, infatti, si celebra per la prima volta il Dantedì, la giornata nazionale dedicata all’autore italiano più famoso al mondo. L’iniziativa anticipa le commemorazioni che avverranno l’anno…
Tempi di quarantena per la cara vecchia Italia. Bisogna stare a casa per la salute nostra e di chi ci sta intorno, per non sovraccaricare ancor di più gli ospedali già al limite della sopportazione (se non oltre), per ridurre i contagi. È importante. Tuttavia, molti vivono questa quarantena come…
Questo è il quinto giorno di quarantena… sono dietro le sbarre, quelle di casa mia. Non posso uscire, vedere mia nonna, e, dopotutto, è anche giusto sia così: è stata dichiarato lo stato di Pandemia a causa del Corona virus e in un Paese come l’Italia, a causa ai tagli…
Molti della mia generazione e non, compiuti gli 11 anni, hanno aspettato (e magari aspettano ancora) con ansia la lettera da Hogwarts. Nessuno può infatti dire di non essere mai stato, anche per un breve momento, affascinato dalla magia e desideroso di possederne un po’. Ed è per questo che…
Attesissime, ieri sera sono finalmente state trasmesse le prime due puntate di Zero Zero Zero su Sky Atlantic (canale 110 di Sky). Dimenticate Gomorra. Certo, si tratta sempre di un prodotto tratto da un libro di Saviano e diretto da Stefano Sollima, ma l’atmosfera è completamente diversa. Zero Zero Zero…

Ragnarok: dal mito ad oggi!

Febbraio 01
Thor, Loki, Odino. Molti li hanno conosciuti grazie alla Marvel, ma esistevano già da prima e non erano proprio li vediamo al cinema o nei fumetti, in cui infatti sono stati modificati – per non dire snaturati – per esigenze narrative, ecc. Questi personaggi fanno parte della mitologia norrena, patrimonio…
Ammettiamolo: un po’ di trash piace a tutti. Inutile negarlo. Si può non essere adepti di Maria (quasi non serve dire il cognome) De Filippi o fan del Castello delle Cerimonie, ma un pizzico di trash c’è sicuramente nella vita di tutti oggi giorno. Ed è per questo che chi…
Il liceo. Gli anni più belli. Così dicono. Sarà vero? A ben pensarci quegli anni presentano anche vari aspetti non proprio piacevoli da ricordare: l’ansia delle interrogazioni, i brufoli sempre al posto sbagliato nel momento sbagliato, qualche bisticcio coi compagni e soprattutto lo stress causato dal non essere più bambini…
Pagina 1 di 64

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.