Spring/Summer 2020 by GUCCI: le nuove forme di una moda trascendentale

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 19:42
  

Non c’è molto da dire, se non che la nuova campagna primavera/estate 2020 di Gucci, concepita da Alessandro Michele e Christopher Simmonds e diretta da Yorgos Lanthimos, è essenziale ed essenzialmente geniale. I protagonisti? I cavalli.

Scenari paradossali dove la figura umana passa in secondo piano, scavalcata dai colori e dai lustrini degli abiti e dall’eleganza – perché sì, qui di eleganza si sta parlando – di un cavallo. Una decostruzione dell’uomo, come il più abile Bourdin potrebbe fare e che forse parte direttamente da quell’immaginario; una campagna eclettica, si potrebbe dire ascetica, che immerge fortemente il marchio in queste “nuove” frontiere della moda.

   Everybody’s Talkin’ di Harry Nilsson accompagna le immagini (il video qui): un’hostess che accoglie e saluta i passeggeri di un aereo; due donne a passeggio su un cavallo tra le auto ferme; un’altra che esce da un “Foodmarket” e arriva in auto, dove ad aspettarla c’è il suo amico-cavallo.

DiaryArticleDouble SS20-ADV-01 001 Default

Un tempo indefinibile, quasi a testimoniare il carattere trascendentale del marchio stesso: Gucci non appartiene a nessun tempo, a nessun luogo e a nessuna categoria; volti particolari, bellezze non canoniche, diastemie che aiutano a ridefinire i nuovi canoni di bellezza, declassando quella stereotipata dei primi due decenni degli anni 2000: una rivoluzione che è cominciata e che coinvolge la moda a pieno – tanto da spingere Victoria a non far sfilare più i suoi angeli- dove Gucci mostra di essere al di sopra delle convenzioni, temporali ed estetiche, sfidando la banale realtà fenomenica; Gucci può essere chi vuole.



Link alle foto: https://www.gucci.com/it/it/st/stories/advertising-campaign/article/spring-summer-2020-campaign

Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 103 volte
Altro in questa categoria: « Inge Morath in mostra a Roma.

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.