I look delle prime due serate della 69° edizione del Festival di Sanremo

Giovedì, 07 Febbraio 2019 15:45
  

E’ arrivato il momento di cominciare a tirare qualche somma su quelli che sono stati gli outfit più eleganti, stravaganti e chiacchierati di queste prime due Serate della 69° edizione del Festival di Sanremo.

Nella prima delle cinque serate previste, apre con un abito nero e vertiginoso spacco bianco firmato Giorgio Armani Privè, la meravigliosa co-conduttrice Virginia Raffaele. A parer di molti un abito sin troppo serioso che non rispecchia a pieno la personalità della comica, ma che in realtà è riuscita ad incantare tutti i presenti proprio per la sua raffinatezza e signorilità.

Nessun dettaglio particolarmente scintillante o eccessivo et voilà, il risultato è stato onesto e allo stesso tempo di classe.

 

festival  giorno 1 foto 1

Cavaliere della bella Virginia, il simpatico Claudio Bisio, decide invece di indossare per la prima serata un abito firmato Etro.

La giacca appariscente, grazie a ghirigori intarsiati di brillantini e quel pizzico d’oro che ne faceva da accompagno, divide l’Italia in due: chi pensa sia stato un azzardo fin troppo grande; chi crede sia stata una scelta stilistica più che azzeccata, proprio per dare quel brio in più ad una serata già di per sé difficile da affrontare e con poco colore all’orizzonte.

Nonostante le critiche, ne è stata apprezzata l’ironia e la spensieratezza con cui Bisio sia riuscito ad indossarla.

festival giorno1 foto 2

 

Passiamo ora alla seconda serata, dove l’eleganza ha lasciato il posto a quel tocco di colore che sinceramente un po' tutti stavamo aspettando.

Qui troviamo una Virginia Raffaele quasi fiabesca.

L’ampio abito rosso firmato Atelier Emè ha fatto la sua emozionante figura. Un abito che non ha lasciato spazio per nessuno; un abito che si è

dimostrato all’altezza di quel palco, all’altezza del corpo di Virginia, che, nonostante stesse recitando una gag divertente, non è riuscita a distogliere l’attenzione sulla maestosità di ciò che stava indossando.

Beh che dire, senza parole!

festival giorno 2 foto 2

Per chiudere, ma non per ordine di bellezza o importanza, la raggiante Michelle Hunziker, che con il suo doppio abito firmato Giorgio Armani Privè, si è dimostrata dinamica e versatile.

Uno stretto corpetto che le cinge la vita, una gonna a dir poco da sogno che però sotto nasconde un comodo pantalone.

Come sempre la Hunziker è riuscita a stupire, e stavolta non indossando un vestito del suo amato marito Trussardi!

festival giorno 2 foto 3

 

Link alle immagini :

Ultima modifica il Giovedì, 07 Febbraio 2019 16:27
Vota questo articolo
(0 Voti)
Letto 142 volte

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.