ANTEPRIMA: Animali Fantastici e Dove Trovali, il main event Warner Bros è servito

Mercoledì, 16 Novembre 2016 18:07
  

Newt Scamander è un giovane  magizoologo arrivato a New York nel 1926 con una valigia piena di creature magiche. Quando alcune di queste scappano, il regime di segretezza che vieta al  mondo magico di entrare in contatto con i Babbani è in pericolo. Accusato dal governo dei maghi di essere un eversivo, Scamander, aiutato da una investigatrice e un No-Mag ,  dovrà recuperare i suoi animali fantastici fra le strade della Grande Mela, mentre una forza oscura e distruttiva incombe sulla città. Ecco la trama di Animali Fantastici e dove trovarli, il primo film della nuova saga di magia scritta da J.K Rowling, all’esordio come sceneggiatrice. La pellicola  racconta le vicende dell’autore del libro di testo Animali Fantastici e dove trovarli, che il piccolo Harry studierà fra i banchi della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts diversi decenni dopo. Al di là del filo narrativo che lega le due saghe, è da notare come questo film abbia una sua identità ben definita, distinta da Harry Potter. Il calore e l'atmosfera unica di Hogwarts sono sostituiti dalla New York degli anni venti dove, fra locali jazz e banche dorate, si aggirano creature magiche variopinte ed esotiche. Inoltre si tratta del primo film non tratto da un libro di J.K Rowling. Ancora, il coinvolgimento di un babbano nelle vicende dei maghi è una bella novità. Il punto in comune principale con Harry Potter è la personalità di Newt, risoluto e determinato dietro un'aria impacciata. D’altronde, l’aspetto British  e raffinato del rossiccio e lentiginoso Eddie Redmayne, qui nei panni del protagonista, raccoglie in pieno la naturale eredità di Daniel Radcliffe. Il resto del cast, capitanato da Katherine Waterson, Dan Fogler e il tenebroso Colin Farrel, dà vita a un buon film che però non trasmette grandi emozioni, i fan di Harry Potter potrebbero non esserne entusiasti, ma restiamo a vedere: si tratta pur sempre dell'inizio di una nuova saga. 

Vota questo articolo
(0 Voti)

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.