Stampa questa pagina

Odissea A/R, il mito secondo Emma Dante e i ragazzi del Biondo

Sabato, 12 Novembre 2016 15:36
Odissea A/R, il mito secondo Emma Dante e i ragazzi del Biondo
  

Unire in uno spettacolo tutti i generi del teatro è possibile. Lo ha fatto Emma Dante in Odissea A/R: partendo dal mito di Ulisse, Telemaco e Penelope, ha trasformato il racconto in moderna commedia di vita, con tutte le contraddizioni annesse. Dai colori sgargianti dei 'costumi di scena' agli interpreti che divenano attori, cantanti, musicisti e danzatori, provenienti dalla Scuola dei mestieri dello spettacolo del Teatro Biondo, che Emma Dante dirige, lo spetticolo rappresenta un esempio di sperimentazione totale nel campo. In particolare, centrale è il lavoro della regia sui corpi, studiato nei dettagli dei movimenti, sinuosi singolarmente e nell'insieme, che si intrecciano con veli, lenzuoli e oggetti di scena in un gioco che diverte lo spettatore nella semplicità del risultato, ma che nasconde uno studio preciso e complesso. Il mito viene tradito per essere restituito al pubblico, intatto. Questa è la sua forza. Gli applausi a scena aperta del pubblico in un Bellini gremito dimostrano quanto ci sia bisogno di questo teatro, una necessità non più silente, ma urlata nei tanti altri spazi vuoti e che la poetica di Emma Dante si è conquistata negli anni. Applausi per uno spettacolo adatto a tutti: da studiare per chi questo lavoro vuole farlo, da amare per chi, spettatore pagante, possiede l'imprescindibile diritto all'arte e alla bellezza.

 

 

Teatro Bellini

 

Odissea a/r

 

liberamente tratto dal poema di Omero
testo e regia Emma Dante

con gli allievi attori della “Scuola dei mestieri dello spettacolo” del Teatro Biondo di Palermo:
Manuela Boncaldo, Sara Calvario, Toty Cannova, Silvia Casamassima,
Domenico Ciaramitaro, Mariagiulia Colace, Francesco Cusumano,
Federica D’Amore, Clara De Rose, Bruno Di Chiara, Silvia Di Giovanna,
Giuseppe Di Raffaele, Marta Franceschelli, Salvatore Galati, Alessandro Ienzi,
Francesca Laviosa, Nunzia Lo Presti, Alessandra Pace, Vittorio Pissacroia,
Lorenzo Randazzo, Simona Sciarabba, Giuditta Vasile, Claudio Zappalà

 

 

 

produzione
Teatro Biondo di Palermo

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Emma Di Lorenzo

I leave to others the conviction of being the best, for me I want the certainty that in life you can always improve.

 Marilyn Monroe

 

Ultimi da Emma Di Lorenzo

Articoli correlati (da tag)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.