Napoli Film Festival: i premi

Domenica, 02 Ottobre 2016 20:47
  

La XVIII edizione del Napoli Film Festival volge al termine ed è tempo di premi all'Institut français, dove si è svolta la cerimonia di chiusura.

Iniziamo dalla fine: standing ovation per ilVesuvio Award della categoria SchermoNapoli Doc consegnato a Flat Tyre – An American Music Dream di Ugo Di Fenza, che racconta il viaggio della band La Terza classe, alla ricerca delle origini del proprio sound (leggi la recensione di MYGENERATION -> qui). Meravigliosa la performance del gruppo a fine premiazione. Menzione speciale a Instabile di Alessandro Chetta (recensione qui).

In giuria per SchermoNapoli Doc il giornalista Stefano Amadio, l’organizzatore culturale Armando Andria e il produttore Gianluca Loffredo.

Vince nella categoria SchermoNapoli Corti Once upon a Time a Kid di Francesco Eramo (recensione qui), menzione speciale a Ratzinger vuole tornare di Valerio Vestoso (recensione qui) e a Natalie di Michele Greco (la nostra recensione qui).

Per il concorso SchermoNapoli Corti, in giuria Natascia Festa, il Presidente Associazione Culturale Mitreo Film Festival Paola Mattucci e l’attrice Adele Pandolfi.

Il Premio Giovani Visioni, assegnato da Diregiovani in collaborazione con l'Agenzia di stampa Dire, è andato a Il mio mondo di Giovanni Bellotti (sezione 5-14 anni), la recensione qui, e a Sguardi riflessi di R. Rossi (sezione 14-18 anni), l'articolo qui. I migliori corti nelle rispettive sezioni sono risultati Jamme ja di A. Picciano (14- 18 anni) e Maledetta Genoveffa di Tommaso Travaglino (5-14 anni).

Giurati di questa sezione: la giornalista Carmen Credendino, la ricercatrice Anna Merinio, il produttore teatrale Giovanni Petrone.

Gli altri premi:

 

Vesuvio Award a Enclave del serbo Radovanovic

 

Premio Avanti! al turco Dust Cloth di Ahu Ozturk

 

Nuovo cinema Italia Wide Blue Delivery di Alessandro Cattaneo

 

Tutti i vincitori saranno proiettati domani, lunedì 3 ottobre all'Institut français dalle 16:30.

 

 

 

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)
Emma Di Lorenzo

I leave to others the conviction of being the best, for me I want the certainty that in life you can always improve.

 Marilyn Monroe

 

Facebook Like

Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.