#TalentsNap2016. Una mostra fotografica dedicata a giovani artisti

Domenica, 08 Maggio 2016 00:00
  

Parte il Piano Territoriale Giovani: tanti gli eventi e i progetti che avranno luogo. Si inizia con #TalentsNap2016, una mostra fotografica dedicata a giovani artisti dai 16 ai 35 anni, che avrà luogo il 20 giugno 2016, proprio alla Galleria Principe.

 

Si tratta del primo evento della rassegnaProscenio dei talenti, la creatività cambia Napoli organizzata dall’associazione culturale Medea – Fattoria sociale e promossa dall’Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli e dalla Regione Campania.

 

Il tema scelto è la Napoli insolita, quella più nascosta e meno conosciuta ma al contempo più creativa e innovativa. In particolare, viene richiesto di rappresentare i luoghi insoliti e meno conosciuti della città, ma allo stesso tempo rappresentativi della cultura partenopea. I lavori saranno caricati nell’album “#TalentsNap” della pagina Facebook “Proscenio dei talenti – La creatività cambia Napoli” ed i 20 più votati dagli utenti del social network saranno esposti nella Galleria Principe di Napoli. Una giuria tecnica costituita ad hoc valuterà, poi, attraverso i criteri indicati nel bando, la fotografie che in assoluto rispecchiano i parametri richiesti. Il vincitore avrà diritto ad una borsa di studio a copertura del corso di fotografia presso la Scuola di Cinema di Napoli, partner ufficiale dell’evento.

«L’ obiettivo del progetto è quello di rilanciare la Galleria Principe di Napoli attraverso la creatività e il talento dei giovani artisti – ha dichiarato Flora Frate, il presidente dell’associazione -. L’intento è quello di dare vita ad una rassegna di eventi culturali e costituire una rete di giovani artisti attraverso la costituzione di un osservatorio dedicato alla creatività ed all’innovazione. Crediamo fortemente che l’arte sia l’unico linguaggio che parla a tutti indistintamente e che crei inclusione sociale. Crediamo che i giovani professionisti devono essere protagonisti dello sviluppo esprimendo il proprio talento e le proprie capacità. Siamo certi che attraverso l’impegno civico e sociale è possibile raccogliere tutte queste convinzioni e farle diventare realtà. Noi ci mettiamo la faccia, la creatività può davvero cambiare Napoli».


Gli interessati possono iscriversi entro 16 maggio 2016 attraverso il sito www.medeasocialfarm.comwww.medeasocialfarm.comoppure www.comune.napoli.itwww.comune.napoli.it, dove è, inoltre, possibile consultare il bando completo. 

L’evento è patrocinato dal Dipartimento di Scienze Sociali (Università degli studi di Napoli Federico II), dall’Osservatorio Territoriale Giovani, daF2RadioLab, dalContamination Lab Napoli. 

Vota questo articolo
(1 Vota)
Letto 1106 volte
Roberta Pagano

roberta.pagano@live.it

robertapaganodesign.wix.com/robertapaganodesign

https://www.facebook.com/robertapaganod/

behance.net/robertapagano

https://it.pinterest.com/robertapaganod/

it.linkedin.com/in/robertapagano4

 

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.