"Rake": perché no?

Lunedì, 27 Ottobre 2014 00:00
  

È un dato di fatto. Escludendo il settore fantasy/fantascienza, nel mondo dei telefilm dominano i medici. Grey's Anatomy, Dr House, Scrubs e l'indimenticabile E.R. sono solo alcuni dei più famosi telefilm ambientati in ospedale. Medici, medici e ancora medici. Dove sono finiti insegnanti, ristoratori, ballerine e avvocati? Beh, sì: C'era Shark con James Woods, ma lui era un Public Prosecutor...
«Anna, te la ricordi Ally McBeal?» Si, è vero! Lei era avvocato, ma io ricordo solo Robert Downey Jr. che canta "Every Breath You Take" *sospiro*

 

 

 

 

In effetti, a pensarci così, su due piedi, volumoni di diritto e cause che vanno avanti per decenni non sembrano poi così allettanti. Ma chi dice che il lavoro dell'avvocato sia solo questo?
A cancellare tutti i pregiudizi ci pensa Keegan Dean (Greg Kinnear) nella serie Rake, in onda su FOX ogni giovedì. Keegan è, udite udite, un avvocato! Camicia bianca, giacca, valigetta, occhiali. Solo che la camicia è in realtà una maglietta, la giacca è una vestaglia e la valigetta è più una busta della spesa. L'avvocato modello, insomma. Senza contare il fatto che Keegan si è appena svegliato dopo una sbornia colossale. Vive a casa dei suoi amici storici, Ben e Scarlet, gli hanno sequestrato la macchina, la sua patente è scaduta da due anni, ha tantissimi creditori alle calcagna ed è tremendamente in ritardo.

 

Rake 2

 

Rake è un legal-drama a tinte comiche, comicissime. È impossibile non amare il peggior avvocato del mondo o almeno simpatizzare per lui una volta viste le sue (dis)avventure, che includono anche un'ex moglie psicologa, un figlio adolescente e, fortunatamente, una segretaria tuttofare senza la quale ora Keegan sarebbe già un barbone. Almeno è bravo nel suo lavoro ... anche se lo fa più per cercare la gloria personale che per aiutare i suoi clienti. Riuscirà a cavarsela?

Vota questo articolo
(12 Voti)
Annachiara Giordano

Studentessa di Lettere moderne e aspirante giornalista, sono appassionata di letteratura e viaggi, cinema e telefilm, insomma di tutto ciò che possa stimolare fantasia e immaginazione. 

Sito web: https://www.facebook.com/annachiara.giordano1?ref=tn_tnmn

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.