Ludus non olet

Lunedì, 11 Giugno 2012 18:05
  

Voglio fare un piccolo gioco con voi.
Non per far vedere quanto sono bravo (ho la pagina di Wikipedia aperta a fianco) o per fare polemica, ma per dimostrare che al mondo tutto è connesso, e che una scelta comporta numerose conseguenze.
Ora, condanno ovviamente quello che è successo in Ucraina: è disgustoso il modo in cui hanno ammazzato tanti animali per delle partite di pallone.
Ok.
Poi giro su Facebook, e leggo: "Non vedete gli europei per i cani"
Premessa la dubbia utilità di un gesto simile, voi sapete chi sono gli sponsor di Euro 2012? Ve ne dico giusto un paio io:
(1) Coca cola.
Da domani, non solo non berrete più la gustosa bevanda, ma anche le sue sottomarche: Fanta, Sprite, Burn, Kinley, Powerade, Acqua Lilia, Acqua Sveva, Toka, Solaria, Vivien, NESTEA, illyssimo.
(2) Adidas
Ovvero il marchio d'abbigliamento più venduto di questi anni.
E mi ci gioco le palle che tutti quelli che hanno contestato gli europei, hanno almeno un capo d'abbigliamento di questa marca.
Beh, da domani buttateli TUTTI.
(3) Canon 
Quella delle macchine fotografiche (per non parlare di stampanti e tante altre diavolerie elettroniche).
Da domani o vi comprate una Nikon, oppure niente più foto.
Bestemmia?
(4) Gruppo Hyundai
Quella bella macchinina che eravate riusciti a comprarvi dopo tanti sacrifici (le auto costano) ad un prezzo decente, e che era economica da mantenere e parca nei consumi...da domani tutti a piedi, bici o pullmann.
A proposito, nel gruppo Hyundai trovate anche Kia, suo partner commerciale.
E loro, a loro volta, stringono accordi commerciali con la Mercedes-Benz, quindi da domani via anche quella e tutti quelli che utilizzano i suoi motori: Pagani, Aston Martin, e altre centinaia...
DETTO QUESTO, potrei continuare per parecchio.
Non voglio dire che sia inutile protestare, è giusto ed è prerogativa di un paese civile e sviluppato.
Se volete VERAMENTE protestare, a Ottobre probabilmente andremo ad elezioni anticipate.
Sia nel Parlamento Europeo, che in quello italiano e sempre più giù fino ai Consigli Provinciali, POCHISSIMI partiti e politici si sono occupati della questione, mentre tutti gli altri li ignoravano o addirittura ostacolavano.
Ricordatevi i loro nomi, date loro il vostro voto, e non cagateci il cazzo, io gli europei me li sono visti oggi e me li continuerò a vedere per i prossimi cento anni.
E se mi tira il cazzo, mi vado anche a fare le vacanze in Ucraina.

POST SCRIPTUM

Gira voce che se un passero o un altro uccello vede la cicca di gomma da masticare che abbiamo gettato a terra, scambiandola per un tozzo di pane prova ad ingerirla.
Questo gli blocca l'apparato digerente, facendolo morire in maniera orribile di fame e sete.

Adesso non so se questa cosa sia vera o meno, l'ho semplicemente vista girare in rete;

sicuramente, però è uno spunto per iniziare a riflettere su come possiamo cambiare le cose ora,qui e partendo da noi.

Troppo comodo puntare il dito verso gli ignoranti amanti del pallone che celebrano il loro egoismo a migliaia di Kilometri di distanza.

Vota questo articolo
(9 Voti)
Antonio Vitale

"Osservate con quanta previdenza la natura, madre del genere umano, ebbe cura di spargere ovunque un pizzico di follia. Infuse nell'uomo più passione che ragione perchè fosse tutto meno triste" - Erasmo da Rotterdam, Elogio della follia (1511). Evitatemi.

Facebook Like

Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.